Home Europa League Una follia di Rodriguez compromette la gara della Fiorentina. Il Basilea vince 2-1

Una follia di Rodriguez compromette la gara della Fiorentina. Il Basilea vince 2-1

0
0

gonzalo rodriguez

Parte male l’avventura in Europa League per la Fiorentina targata Sousa. I viola, infatti, vengono sconfitti in casa dal Basilea, ex squadra dell’attuale tecnico portoghese. Gli Svizzeri si sono imposti col risultato di 2-1, nonostante l’immediato vantaggio della Fiorentina al 4′ con Kalinic. L’episodio chiave arriva al 66′, quando Rodriguez commette  un entrata in scivolata tanto violenta quanto inutile, nella metà campo avversaria. Nel giro di pochi minuti, la rimonta è servita. Prima Bjoarnason( con complicità di Sepe) e poi Elmeny regalano i 3 punti al Basilea. Al di là degli episodi, comunque, non ha impressionato il gioco dei viola sul piano tattico, con Sousa che ha anche attuato un turn-over leggermente eccessivo. Il 3-4-2-1 non sembra dare molta fluidità alla manovra dei gigliati ma la strada è ancora lunga, c’è tutto il tempo per trovare la chiave giusta.

LORENZO ZUMBO