Home Liga Ufficiale: Ancelotti non è più l’allenatore del Real Madrid. Berlusconi lo rivuole al Milan

Ufficiale: Ancelotti non è più l’allenatore del Real Madrid. Berlusconi lo rivuole al Milan

0
0

imgresdi Domenico Verduci – Nel corso della conferenza stampa tenuta stasera al Santiago Bernabeu, il presidente del Real Madrid Florentino Perez ha comunicato che la giunta direttiva del club ha deciso di interrompere il rapporto con Carlo Ancelotti. Perez ha sottolineato come la decisione sia stata molto sofferta considerata la stima verso il tecnico italiano capace di conquistare lo scorso anno la Decima Coppa dei Campioni del Real. Dal canto suo, Ancelotti ha ringraziato, tramite Twitter, società, giocatori e tifosi per i due fantastici anni trascorsi a Madrid.

Nel futuro del buon Carletto potrebbe esserci nuovamente il Milan (già condotto dal 2001 al 2009) mentre il Real Madrid la prossima settimana comunicherà il nome del nuovo tecnico: Rafa Benitez (attualmente al Napoli) e Unay Emery (oggi alla guida del Siviglia) i favoriti.