Home Eccellenza Eccellenza, il punto dopo la 5^ giornata: rallenta lo Scalea, non ne approfitta il Sambiase, Reggiomediterranea beffata

Eccellenza, il punto dopo la 5^ giornata: rallenta lo Scalea, non ne approfitta il Sambiase, Reggiomediterranea beffata

0
0
La formazione iniziale della Cittanovese che ha affrontato il Gallico Catona. Autore: Aldo Antonio Fiorenza.
La formazione iniziale della Cittanovese che ha affrontato il Gallico Catona. Autore: Aldo Antonio Fiorenza.

Lo Scalea rimane in vetta alla classifica del campionato di Eccellenza ma perde i primi due punti della sua stagione: la Cittanovese riesce a strappare un 3-3 pirotecnico. Non ne approfitta il Sambiase, fermato in casa da un ottimo e ancora imbattuto Gallico Catona: Scariolo, già decisivo nel 2-2 di Castrovillari, firma il pari nel recupero. I rossoblu di Gianni De Leo, come anticipato, continuano a non perdere ma devono mettere insieme un paio di vittorie se vogliono assestarsi nei quartieri alti della classifica. I lametini vengono raggiunti a quota 10 punti dal Sersale che travolge in casa il Trebisacce. Il Castrovillari batte il Roggiano, Isola Capo Rizzuto e Acri a reti bianche, Brancaleone e Cutro sul velluto rispettivamente con Montalto e Taurianovese. Seconda sconfitta stagionale per la Reggiomediterranea che fa un passo indietro rispetto alle precedenti uscite: la Paolana espugna il Longhi Bovetto grazie al goal di Del Popolo, i gialloblu non riescono a trovare il pari nemmeno in 11 contro 10.

Domenico Meduri